I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono patologie psichiche complesse che incidono negativamente sul corpo e sulla vita relazionale e portano, chi ne è affetto, a vivere con l’ossessione del cibo, del peso e dell’immagine corporea.

Il peso, tuttavia, non è un marcatore clinico imprescindibile di disturbi del comportamento alimentare, perché anche persone di peso corporeo normale possono essere affette dalla patologia.

Colpiscono con più frequenza le giovani donne, anche se negli ultimi anni il fenomeno riguarda anche gli uomini. L’età di esordio si è abbassata e non è raro ormai trovare forme di disturbi del comportamento alimentare anche tra bambini e pre-adolescenti.